Stadio della Roma: trasparenza e opacità

Vista l’enorme difficoltà di consultazione degli atti pubblicati sul cosiddetto sito “trasparenza Stadio” della Regione Lazio, cerchiamo di dare qualche strumento in più ai cittadini interessati. Con una premessa su cosa intendiamo per “trasparenza”.

Il sito della Regione Lazio dedicato al progetto dello Stadio di Tor di Valle potrebbe essere una perfetta metafora di come la presupposta trasparenza possa trasformarsi nel suo opposto: la trasparenza formale – “pubblichiamo tutti i documenti “- al posto della trasparenza sostanziale – “pubblichiamo i documenti in un modo accessiible e consultabile da tutti“. Continue reading “Stadio della Roma: trasparenza e opacità”

Dal Municipio III una Rete Sociale per un Bilancio Partecipativo

Sociale, servizi essenziali, spazi comuni, urbanistica, trasporti. Un’assemblea partecipata e ricca di contenuti, quella che ha animato la sala consiliare di piazza Sempione del Municipio III, durante la quale sono emerse tutte le criticità del bilancio cittadino. Nonostante l’assenza dell’ex assessore all’urbanistica Paolo Berdini, rimasto imbottigliato nel traffico mentre rientrava dalle Marche, non sono mancati spunti e idee sia a livello cittadino che municipale.
Continue reading “Dal Municipio III una Rete Sociale per un Bilancio Partecipativo”

La priorità non è lo stadio, ma la sofferenza abitativa. Il 14 marzo manifestiamo per invertire la rotta

ROMA A SINISTRA

casepopolari
Comunicato dell’Unione Inquilini di Roma

La priorità non è lo stadio, ma la sofferenza abitativa. Il 14 marzo manifestiamo per invertire la rotta

“Andiamo avanti” continua a ripetere la sindaca di Roma Virginia Raggi. L’amara realtà è che invece si “torna indietro”, al vecchio vizio di mettere i bisogni reali della città, in particolare quelli della popolazione più in difficoltà,  in secondo piano rispetto agli interessi della rendita immobiliare.
Continue reading “La priorità non è lo stadio, ma la sofferenza abitativa. Il 14 marzo manifestiamo per invertire la rotta”