Stadio a Tor di Valle. Sinistra X Roma: immorale dare 100 milioni a Pallotta

Su stadio per la Roma a Tor di Valle, è immorale dare un centinaio di milioni di euro a Pallotta e Parnasi in una città allo stremo per la povertà dilagante, per i senza casa, per periferie abbandonate da decenni, per trasporti allo spasimo, per un ciclo dei rifiuti insostenibile.

Continue reading “Stadio a Tor di Valle. Sinistra X Roma: immorale dare 100 milioni a Pallotta”

Stadio della Roma: tutti d’accordo, paga Pantalone

Vezio De Lucia

Nessuno ha più parlato del famigerato stadio della Roma, ci eravamo illusi che fosse su un binario morto, è invece prossimo all’approvazione [ieri è stato approvato NdR] Come abbiamo scritto a suo tempo si tratta della più grossa operazione di urbanistica contrattata del nuovo millennio. La capitale non si smentisce, è sempre quella dell’Hilton e chiunque sia insediato al Campidoglio non sa resistere al richiamo degli interessi immobiliari. Il M5S, quando era all’opposizione, durante l’amministrazione Marino, si era tenacemente battuto contro, presentando addirittura una denuncia penale per fermare lo scempio. Adesso, con spregiudicata e sospetta inversione di marcia, ha dato l’assenso. Queste sono le credenziali di chi si accinge a governare l’Italia.

Continue reading “Stadio della Roma: tutti d’accordo, paga Pantalone”

Stadio della Roma: nemmeno il minimo sindacale ?

Comunicato Carteinregola

Il 4 e il 5 dicembre è convocata  la prossima riunione della Conferenza dei servizi decisoria per l’esame di diversi ambiti tematici del progetto del Nuovo Stadio della Roma. Poiché, come già dichiarato in apertura della passata riunione, l’intenzione sembra quella di chiudere il procedimento con un “progetto bocciato o approvato”, “da cui non si può tornare indietro”, vogliamo  fare appello al senso di responsabilità di tutti gli organi decisori, che non sono chiamati a giustificare la validità dell’operazione, ma a compiere una valutazione tecnica della fattibilità del progetto e delle sue ricadute sulla città, sul patrimonio comune e sulla qualità della vita dei cittadini.

Continue reading “Stadio della Roma: nemmeno il minimo sindacale ?”

Conferenza dei Servizi su Tor di Valle: da farsa a tragedia

Comunicato del Comitato “Difendiamo Tor di Valle dal Cemento” e del Coordinamento Associazioni Lazio Mobilità Alternativa

Nella più grande confusione dei contenuti e delle decisioni si è svolta venerdì 24 novembre la seconda seduta della Conferenza dei Servizi sul Business Park – alias stadio – a Tor di Valle. I Rappresentanti Unici di Stato, Regione, Area Metropolitana e Roma Capitale hanno dichiarato l’assenso al progetto con una serie di prescrizioni e condizioni che sono state presentate alla CdS… il giorno prima o il giorno stesso! Quindi prescrizioni e indicazioni per alcune decine di pagine che nessuno ha potuto leggere e studiare: saltano le procedure, scompare ogni trasparenza, ma si va avanti lo stesso.

Continue reading “Conferenza dei Servizi su Tor di Valle: da farsa a tragedia”

Cosiddetto Stadio a Tor di Valle: è ricominciata la telenovela

Maurizio Messina*

Il 29 settembre è ricominciata la Conferenza dei servizi ed il 24 ottobre prossimo è prevista un’altra sessione aperta. La precedente Conferenza come si ricorderà si era chiusa a primavera con una sonora bocciatura del progetto (3 pareri negativi, da parte di Regione, Città Metropolitana e Comune, su 4, il quarto positivo era lo Stato) e questo ai più sprovveduti poteva apparire come la pietra tombale su un progetto sciagurato, nato male e proseguito peggio, poteva sembrare che finalmente anche le istituzioni si fossero calate nei panni dei cittadini e dopo aver letto un progetto inconsistente che di sicuro aveva solo il ritorno economico per la coppia Parnasi – Pallotta, lo avessero stroncato definitivamente.

E invece no. Continue reading “Cosiddetto Stadio a Tor di Valle: è ricominciata la telenovela”

Stadio della Roma: trasparenza e opacità

Vista l’enorme difficoltà di consultazione degli atti pubblicati sul cosiddetto sito “trasparenza Stadio” della Regione Lazio, cerchiamo di dare qualche strumento in più ai cittadini interessati. Con una premessa su cosa intendiamo per “trasparenza”.

Il sito della Regione Lazio dedicato al progetto dello Stadio di Tor di Valle potrebbe essere una perfetta metafora di come la presupposta trasparenza possa trasformarsi nel suo opposto: la trasparenza formale – “pubblichiamo tutti i documenti “- al posto della trasparenza sostanziale – “pubblichiamo i documenti in un modo accessiible e consultabile da tutti“. Continue reading “Stadio della Roma: trasparenza e opacità”

Stadio: Vince Roma

ROMA A SINISTRA

businesspark
Comunicato del Comitato Salviamo Tor di Valle dal cemento

Stadio: vince la città di Roma che in maggioranza chiede trasparenza, rispetto delle regole, progetti di qualità.

La Conferenza dei servizi ha finalmente posto termine al frastuono provocato da quanti, in nome della pura speculazione, hanno usato ogni mezzo per imbrogliare Roma e i suoi cittadini.
Continue reading “Stadio: Vince Roma”

Stadio della Roma: in assenza del progetto, permangono forti contrarietà


Averebbe già dovuto essere consegnato, in modo da poter essere valutato da parte del Consiglio Comunale,  il nuovo progetto sullo Stadio della Roma, con la relativa riduzione di cubature. Ma finora nulla di concreto è stato presentato all’attenzione dei consiglieri.
“L`assessore non ha portato in consiglio nessun documento che possiamo studiare, per valutare effettivamente la revisione che è stata concordata tra l`amministrazione e i proponenti sullo stadio. Noi riteniamo che rimangono criticità fondamentali per l`informazione che abbiamo. Quindi, rimane la nostra posizione di contrarietà, che non è una contrarietà assoluta e pregiudiziale a realizzare lo stadio della Roma. È una contrarietà motivata dalle caratteristiche di questo progetto, dalla sua collocazione e dall`impatto che ha sulla città. Perché l`impatto non è solo quello finanziario sui conti del bilancio capitolino”. Così il consigliere capitolino di Sinistra X Roma, Stefano Fassina Continue reading “Stadio della Roma: in assenza del progetto, permangono forti contrarietà”

Dal Municipio III una Rete Sociale per un Bilancio Partecipativo

Sociale, servizi essenziali, spazi comuni, urbanistica, trasporti. Un’assemblea partecipata e ricca di contenuti, quella che ha animato la sala consiliare di piazza Sempione del Municipio III, durante la quale sono emerse tutte le criticità del bilancio cittadino. Nonostante l’assenza dell’ex assessore all’urbanistica Paolo Berdini, rimasto imbottigliato nel traffico mentre rientrava dalle Marche, non sono mancati spunti e idee sia a livello cittadino che municipale.
Continue reading “Dal Municipio III una Rete Sociale per un Bilancio Partecipativo”