Roma multiservizi. Licenziamenti confermati dalla azienda

“Rotte le trattative sindacali su Roma Multiservizi. Proprio ieri, in Assemblea Capitolina, il M5S ha bocciato la mozione di Sinistra per Roma per il ritiro della gara a doppio oggetto per i servizi di Roma Multiservizi, già bloccata dall’Antitrust, e per l’internalizzazione.

Con la bocciatura veniva anche annunciata la sospensione dei 30 licenziamenti fatti qualche settimana fa. Purtroppo, non era vero: i licenziamenti oggi sono stati confermati dall’azienda. Inoltre, rimane sul tavolo anche la lettera dell’a.d. di Roma Multiservizi con la previsione di 400 esuberi a breve. Continue reading “Roma multiservizi. Licenziamenti confermati dalla azienda”

Roma Multiservizi, sindacati: 5 dicembre manifestazione sotto il Campidoglio

Cgil Roma e Lazio

“I lavoratori della Roma Multiservizi e Manutencoop FM sciopereranno e manifesteranno domani, a partire dalle ore 9 e per l’intera giornata, sotto il Campidoglio”. Lo dicono Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti di Roma e del Lazio. “Questa ennesima iniziativa di lotta si rende necessaria a causa del mancato rispetto delle norme e dei contratti nazionali e aziendali da parte delle due società e alle mancate risposte dell’amministrazione capitolina nell’ultimo incontro tenutosi presso il Comune di Roma lo scorso 22 novembre. Il mantenimento dei livelli occupazionali dei lavoratori della Roma Multiservizi e della Manutencoop che operano presso gli appalti dell’Atac, dell’Ater, di Global Service, del verde, dellra efezione scolastica è infatti a rischio. Le procedure di licenziamento aperte dalle due società, oltre a essere a nostro avviso illegittime, stanno creando le condizioni per tagli lineari sul salario dei lavoratori: una regalia alle aziende che prenderanno l’appalto”.

Continue reading “Roma Multiservizi, sindacati: 5 dicembre manifestazione sotto il Campidoglio”

Roma Multiservizi Fassina: Ora si internalizzino servizi e dipendenti

“Eravamo e restiamo contrari alla gara a doppio oggetto per Multiservizi. Avevamo evidenziato i rischi di impraticabilità sul piano giuridico. Ma lAmministrazione sorda ad ogni proposta e confronto ha dovuto oggi fermare la gara per il parere espresso dallAntitrust, senza avere un piano alternativo.

Continue reading “Roma Multiservizi Fassina: Ora si internalizzino servizi e dipendenti”

Roma Multiservizi: la mozione di Sinistra X Roma. Revocare la gara a doppio oggetto

…L’Assemblea Capitolina impegna la Sindaca e la Giunta

a ritirare l’Avviso pubblico di indizione della procedura ristretta in un unico lotto per la scelta del socio privato di società mista pubblico privata per l’affidamento di servizi resi dalla Roma Multiservizi spa e alla loro internalizzazione, garantendo l’omogeneità dei medesimi sull’intero territorio cittadino; Continue reading “Roma Multiservizi: la mozione di Sinistra X Roma. Revocare la gara a doppio oggetto”

Roma Multiservizi, sciopero e presidio

E’ in corso e durerà per l’intera giornata lo sciopero dei lavoratori e delle lavoratrici di Roma Multiservizi, in questo momento in presidio presso la sede dell’Ama (Via Calderon della Barca, 87). Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti di Roma e del Lazio comunicano di aver richiesto un incontro ai responsabili di Ama per discutere sull’annullamento della mobilità, che – secondo i sindacati – risulta illeggittima. … Continue reading Roma Multiservizi, sciopero e presidio

Multiservizi: se la gara non tutela l’occupazione si internalizzi

“Apprendiamo dalle dichiarazioni dellamministratore delegato di Multiservizi che lazienda intende licenziare circa 400 lavoratori. Lad di Ama se ne lava le mani come se Ama non fosse responsabile in prima persona. La Giunta Raggi non riesce a garantire la tutela occupazionale cosi come promesso in campagna elettorale.

Continue reading “Multiservizi: se la gara non tutela l’occupazione si internalizzi”

Roma Multiservizi: garantire l’occupazione

Il gruppo di Sinistra X Roma in Campidoglio ha depositato la seguente interrogazione

…INTERROGA LA SINDACA E L’ASSESSORE COMPETENTE

per sapere se ritengano essere in linea con i più volte espressi obiettivi di tutela occupazionale dei lavoratori di Roma Multiservizi s.p.a. le disposizioni contenute nell’Avviso Pubblico di approvazione della procedura ristretta in un unico lotto per la scelta del socio privato di società mista, pubblico
privata, per l’affidamento di servizi per il funzionamento delle strutture educative e scolastiche di pertinenza di Roma Capitale e la manutenzione del verde pubblico non di pregio, scolastico e delle piste ciclabili;

Continue reading “Roma Multiservizi: garantire l’occupazione”

ROMA: MULTISERVIZI LICENZIA 669 ADDETTI ALLA PULIZIA DEGLI AUTOBUS. USB BASTA APARTHEID DEI LAVORATORI DEI SERVIZI

Comunicato Usb Lavoro Privato

La notizia dei 669 licenziamenti minacciati dalla Multiservizi per gli addetti alle pulizie dei mezzi Atac si va a sommare alle centinaia di licenziamenti che negli ultimi mesi hanno investito la Capitale.
Dopo Almaviva, Alitalia, Sky, Tg5 anche l’azienda partecipata di Roma rischia di sventare il colpo di grazia.

Continue reading “ROMA: MULTISERVIZI LICENZIA 669 ADDETTI ALLA PULIZIA DEGLI AUTOBUS. USB BASTA APARTHEID DEI LAVORATORI DEI SERVIZI”

Gli operai Multiservizi continuano la lotta!

ROMA A SINISTRA

protesta-multiservizi-roma
di Lavoratori e lavoratrici Multiservizi
Gli operai della Roma Multiservizi, partecipata di secondo livello con quota maggioritaria detenuta dall’AMA e per il restante da Manutencoop e dalla Veneta, hanno intrapreso dal 2014 una serie di lotte per il mantenimento del posto di lavoro che con la giunta Marino ha visto un’arrogante presa di posizione volta a dismettere la società partecipata in favore delle cooperative, pronte a rilevare gli appalti di pulizie e disinfestazione, manutenzione aree verdi scuole, assistenza negli asili nido, refezione asili nido comunali, trasporto scolastico per normodotati, per alunni e disabili e per trasporto degli alunni di etnia Rom, Sinti, Camminanti, gestiti dalla Roma Multiservizi.
Continue reading “Gli operai Multiservizi continuano la lotta!”