Stadio della Roma: nemmeno il minimo sindacale ?

Comunicato Carteinregola

Il 4 e il 5 dicembre è convocata  la prossima riunione della Conferenza dei servizi decisoria per l’esame di diversi ambiti tematici del progetto del Nuovo Stadio della Roma. Poiché, come già dichiarato in apertura della passata riunione, l’intenzione sembra quella di chiudere il procedimento con un “progetto bocciato o approvato”, “da cui non si può tornare indietro”, vogliamo  fare appello al senso di responsabilità di tutti gli organi decisori, che non sono chiamati a giustificare la validità dell’operazione, ma a compiere una valutazione tecnica della fattibilità del progetto e delle sue ricadute sulla città, sul patrimonio comune e sulla qualità della vita dei cittadini.

Continue reading “Stadio della Roma: nemmeno il minimo sindacale ?”

Il biscotto

16114161_846586215444458_7217135968021072448_n
di Rossella Marchini e Antonello Sotgia*
A volte le partite non si giocano sul campo, ma negli spogliatoi. Succede che due squadre che dovrebbero battersi combinano un “biscotto” per mettere fuori gioco l’avversario più pericoloso. Quello che affrontandolo vincerebbe facile su entrambi. Succede nel calcio. Succede nel campionato della rendita urbana. Roma. Se questa è una città.
Continue reading “Il biscotto”

LA RESA Il populismo antisistema si è inchinato al populismo del sistema

16114161_846586215444458_7217135968021072448_n
di Tomaso Montanari
«ET homo factus est». Così, parodiando il Credo, scrisse Pasquino nel 1656, quando papa Alessandro VII rinunciò a una riforma radicale del sistema nepotistico, e si rassegnò a chiamare a Roma tutta la sua famiglia senese. «Homines facti sunt», si può dire oggi dei 5 stelle, che dopo aver promesso di rovesciare il sistema dalle fondamenta, escono dalla vicenda dello Stadio come la più mediocre giunta post-democristiana.
Continue reading “LA RESA Il populismo antisistema si è inchinato al populismo del sistema”

Stadio. Il "nuovo" progetto è tutto da approfondire. Necessario un passaggio in Aula

 
16114161_846586215444458_7217135968021072448_n
di Bruno Ceccarelli
Dalle agenzie e dai giornali si apprendono novità circa l’accordo tra la soc . Eurnova  e la Sindaca Raggi riguardante il “nuovo progetto” che renderebbe possibile la Costruzione dello Stadio in località Tor di Valle. Il Comitato salviamo Tor di Valle dal cemento (di cui chi scrive è componente) ha avuto, sin dall’inizio, una posizione del tutto limpida e capace di aggregare,  sulle proprie posizioni, oltre che migliaia di cittadini, molte autorevoli personalità, importanti e numerose Associazioni di settore,  Nazionali e Romane. Continue reading “Stadio. Il "nuovo" progetto è tutto da approfondire. Necessario un passaggio in Aula”

Il movimento delle regole e della legalità apre all’urbanistica contrattata.

16114161_846586215444458_7217135968021072448_n
Di Salvatore Bonadonna
Era nell’aria e i diversivi di Grillo erano già segnali di trattativa. Adesso è conclamato che anche per il M5S i Piani Regolatori dei Comuni sono solo generiche indicazioni che possono essere stravolte, i vincoli paesaggistici e idrogeologici fastidiosi intralci allo sviluppo delle magnifiche sorti e progressive del cemento e della rendita. Continue reading “Il movimento delle regole e della legalità apre all’urbanistica contrattata.”