Manifestazione contro gli sfratti

Record sfratti esecutivi: ogni giorno 15 famiglie sulla strada

Comunicato Unione Inquilini

I dati aggiornati al 2016 dal Ministero dell’Interno mettono luce il problema degli sfratti. Nella città di Roma, anche se si tratta di dati parziali, gli sfratti emessi calano di -3.37% e si fermano a 7.092.

Il dato che maggiormente attira l’attenzione è però l’aumento di 3,05 degli sfratti eseguiti. Se durante l’anno 2016 ben 3215 famiglie sono state sfrattate, questo significa che ogni giorno 15 famiglie vengono costrette dalla forza pubblica a liberare gli immobili senza alcuna soluzione alternativa.

Nel 2014 le richieste di sfratto si attestavano a 10263, nel 2015 a 9975 e nel 2016 a 8962. . Questo calo a 10,16 delle richieste di sfratto nel 2016 ci lascia intendere che le pratiche per lo sfratto sono state accelerate.

Sono 5.025 gli sfratti per morosità nella capitale. La morosità degli inquilini ci rimanda a una crisi economica e lavorativa che abbatte le famiglie. L’abbassamento dei canoni di locazione sarebbe l’unica soluzione. Come denunciamo da anni per le famiglie in difficoltà non ci sono misure di supporto e tantomeno viene garantito il passaggio di casa in casa.

Pubblicato sul sito Unione Inquilini il 229/5/2017

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *