Per il superamento della delibera 140

Stefano Fassina propone un resoconto di quanto ottenuto fin qui in Campidoglio per orientare nuovamente all’affidamento a organizzazioni socialmente meritevoli quella piccola parte del patrimonio immobiliare del Comune di Roma che per decenni è stata impiegata a notevoli scopi sociali.
“Carissime, carissimi,
grazie all’impegno di questi mesi e alla nostra azione congiunta e coordinata siamo riusciti ad ottenere alcuni iniziali risultati per il superamento della delibera 140. Al voto unanime in Consiglio su una mozione con cui si chiedeva di procedere ad un netto e tempestivo intervento dell’Amministrazione per bloccarne l’applicazione, il 22 febbraio la Giunta ha approvato una delibera per definire le priorità di intervento sulla procedura di riacquisizione spazi, al fine di salvaguardare le importanti e fondamentali esperienze socio culturali della nostra città. Tale delibera costituisce un primo rilevante, sebbene non risolutivo, passo verso una nuova politica di gestione del patrimonio pubblico.
Qui il link al sito del Comune con una sintesi sulle decisioni assunte dalla Giunta: http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1401030
Un caro saluto, Stefano Fassina.