M5S boccia la mozione sui lavoratori di Roma Metropolitane

maxresdefault

M5S boccia la mozione sui i lavoratori di Roma Metropolitane

L’assemblea capitolina, con 27 astenuti di maggioranza (M5S) e 11 voti favorevoli, ha bocciato la mozione persentata da Sinistra X Roma che prevedeva un “impegno per la Sindaca e la Giunta affinché definiscano le iniziative da intraprendere nei confronti del management della società Roma Metropolitane e per la salvaguardia professionale e occupazionale dei dipendenti”.
La mozione riguardava “i lavoratori di Roma Metropolitane messi sul banco degli imputati rispetto a responsabilità che invece attengono alla politica”.
La mozione chiede un impegno per Giunta e Sindaca a farsi carico dei problemi che si ripercuotono sui lavoratori e li impegna a sbloccare la situazione, affinché gli stipendi vengano sbloccati con urgenza e si salvaguardino i livelli professionali ed occupazionali.
Leggi la mozione