Stadio/Business Park a Tor di Valle, nessuna speculazione edilizia!

Continua a tenere banco la vicenda dello stadio della Roma a Tor di Valle. Fin dalla campagna elettorale Sinistra X Roma aveva sostenuto che la speculazione edilizia che si nascondeva dietro l’operazione andava fermata. Adesso alla vigilia dell’incontro in Regione per la conferenza dei servizi, si devono aprire gli occhi sulle reali intenzioni dell’amministrazione capitolina.

“Lo stadio della Roma – ha sottolineato il Capogruppo in assemblea Capitolina, Stefano Fassina – si deve fare, ma come ripetiamo dalla campagna elettorale deve essere soprattutto lo stadio della Roma, non altro. Quindi, il progetto va “contenuto” nell’ambito del Piano Regolatore Generale (PRG) del 2008. Sinistra per Roma si ritrova nella posizione portata avanti dall’assessore Berdini”.