No alla manifestazione fascista del 4 novembre, Roma è antifascista tutti i giorni

Comunicato Anpi

Per il 4 novembre i fascisti di Forza Nuova ripropongono la manifestazione della marcia su Roma vietata il 28 ottobre, vestendola con panni diversi legandola con le celebrazioni delle Forze Armate.

Nel vietare quella manifestazione il Ministro degli Interni si è espresso con fermezza sulla impossibilità che quella manifestazione potesse essere autorizzata. Lo stesso la Sindaca di Roma, che ha reiterato questa posizione nel corso del convegno indetto dall’ANPI Nazionale il 28 ottobre scorso, proclamando Roma “città fieramente antifascista”.

Riteniamo che la stessa fermezza debba essere mantenuta anche per il 4 novembre, perché non è la data che conta ma chi indice le manifestazioni, considerata la matrice nazifascista di Forza Nuova.

Pubblicato sul sito Anpi il 31/10/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *