Roma Multiservizi Fassina: Ora si internalizzino servizi e dipendenti

“Eravamo e restiamo contrari alla gara a doppio oggetto per Multiservizi. Avevamo evidenziato i rischi di impraticabilità sul piano giuridico. Ma lAmministrazione sorda ad ogni proposta e confronto ha dovuto oggi fermare la gara per il parere espresso dallAntitrust, senza avere un piano alternativo.

Intanto centinaia di lavoratori, di famiglie, vivono con langoscia della perdita del posto di lavoro e per 400 di loro è stato annunciato il licenziamento. Lincapacità della giunta ormai è palese.

Torniamo a chiedere linternalizzazione dei servizi e dei dipendenti, così come il m5s aveva promesso in campagna elettorale. La qualità dei servizi per i cittadini e tutela dei posti di lavoro vanno insieme e sono le nostre priorità. Con unulteriore interrogazione torneremo a chiedere alla sindaca quali impegni intenda prendere a tal fine”. Così in una nota Stefano Fassina, consigliere di Sinistra per Roma

[Omniroma]

Vedi la mozione di Sinistra X Roma su Roma Multiservizi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *