Presentata mozione per la prosecuzione del “progetto Filippide”

Presentata una mozione in assemblea capitolina per salvaguardare i lprogetto Filippide. L’obiettivo è quello di individuare, nel rispetto delle procedure amministrative, adeguate e tempestive soluzioni per la conclusione del problema che blocca il ripristino del servizio di accompagnamento alle attività sportive di un centinaio di ragazzi affetti da autismo e da disabilità mentale impegnati nel “Progetto Filippide”.
Si vuole inoltre garantire, visto i caratteri di unicità e specificità dell’attività abilitativa, terapeutica e a titolo gratuito svolta attraverso il Progetto Filippide, un sostegno economico da parte dell’Amministrazione Comunale che assicuri il proseguimento dell’attività sportiva e così facendo tuteli l’inclusione e la socializzazione di una delle fasce più fragili della nostra cittadinanza.
Qui il testo della mozione