Stadio: Sinistra X Roma è per la revoca della delibera

businesspark
Oggi, l’ennesimo incontro della Giunta Raggi con Pallotta e Parnasi per lo stadio per la Roma a Tor di Valle. Ci aspettiamo dalla Giunta coerenza con gli impegni elettorali.

La minaccia delle penali è un’arma spuntata. I procedimenti autorizzatori non sono ancora conclusi, né la necessaria variante urbanistica è stata approvata.
Ribadiamo che il progetto incluso nella delibera della Giunta Marino è insostenibile sul piano urbanistico e della sicurezza ambientale. Lo stadio della Roma va fatto, ma in condizioni di sostenibilità per la città.
La bella passione dei tifosi non può essere strumentalizzata da chi ha soltanto interessi particolari. Lo stadio non può essere la foglia di fico per il business park di un milione di metri cubi di grattacieli e di centri commerciali in un quadrante dove vi sono migliaia di uffici vuoti e una morìa di negozi di vicinato.
Sinistra X Roma è disponibile a votare per la cancellazione della Delibera della Giunta Marino.