Una triste scoperta

17205559-ki1g-u43030598165019wbf-1224x916corriere-web-roma-593x443
Adriano Labbucci, consigliere di Sinistra X Roma in I Municipio
Non passa giorno che giustamente ci indigniamo, protestiamo, denunciamo le occupazioni di suolo pubblico spesso illegale di tavolini, sedie, attrezzature varie che invadono piazze, vie, vicoli, impedendo di camminare e godere della bellezza dei luoghi.

Articoli dei giornali a cui immancabilmente chi governa risponde mostrando i muscoli e con impegni immediati e inflessibili.
Poi un bel giorno si scopre che nel Municipio Roma I Centro, quello più esposto a questo fenomeno, è dal dicembre del 2012, da ben quattro anni, che non vengono approvati i piani di massima occupabilità, cioè quello strumento che permette di programmare proprio quelle occupazioni di suolo pubblico con l’obiettivo di rendere più vivibili e meno caotici i nostri territori.
E poi ci chiediamo perché la politica non goda di credibilità e fiducia. Impossibile adesso far finta di niente.